SISTEMA DI SENSORI MSU

SOLUZIONE DI MONITORAGGIO INTELLIGENTE 3 IN 1

Il MSU è un sistema di assistenza basato su sensori che viene integrato nelle unità di sbloccaggio OTT-JAKOB e aumenta durevolmente l’efficienza e la disponibilità di una macchina utensile. L’esclusivo concetto del MSU combina tre funzioni di monitoraggio in un’unità:

  • Identificazione della posizione del tirante
  • Rilevamento della posizione del pistone di sbloccaggio
  • Riconoscimento delle perdite nel giunto rotante (opzionale)

Il monitoraggio di questi parametri ha una grande importanza nel garantire uno svolgimento controllato della produzione. La registrazione dei dati misurati avviene durante la lavorazione dei pezzi, in modo che possano essere ottenute delle informazioni sullo stato effettivo della macchina in un dato momento. Questi dati possono essere utilizzati nel quadro della manutenzione predittiva per l’analisi o per le successive decisioni.

Ott Jakob Produkte  - SISTEMA DI SENSORI MSU

FUNZIONI E VANTAGGI

Procedimento di serraggio e sbloccaggio sicuro
Il monitoraggio della posizione del tirante viene eseguito per mezzo di un sistema di misurazione della corsa elettronico. Questo rileva la posizione esatta del tirante per mezzo di un anello-obiettivo sul collegamento del tirante e, in questo modo, determina la posizione attuale dell’utensile. Il sistema riconosce tre stati di serraggio: “Sbloccato”, “Serrato con utensile” e “Serrato senza utensile”. La disponibilità di questa informazione consente di impedire che il cambio automatico dell’utensile tolga l’utensile dal mandrino troppo presto o che il mandrino si avvii prima che l’utensile sia serrato (correttamente).

Tempi d’attesa inferiori
L’interrogazione del pistone integrata monitora la posizione del pistone di sbloccaggio e accerta che questo non abbia nessun contatto con gli elementi rotanti della macchina durante la lavorazione. Non appena il pistone ha raggiunto una posizione finale sicura viene generato un segnale digitale per il comando della macchina. Questo segnale garantisce che il pistone si trova nello stato “Serrato con utensile”, consentendo lo sblocco del mandrino senza ritardi. L’interrogazione del pistone può essere inoltre impiegata per la realizzazione di un moderno impianto idraulico a risparmio energetico.

Controllo delle perdite integrato nel processo
In via opzionale, in un’unità di sbloccaggio MSU è possibile integrare un sensore per la misura della portata delle perdite nei giunti rotanti. Questo, quale sistema di allarme preventivo, emette un segnale in caso di superamento della portata programmata. Il mandrino, in questo modo, viene protetto efficacemente contro la penetrazione di liquidi.

OTT-JAKOB MSU Sensor system

DATI TECNICI

Technical Data MSU sensor system

I VANTAGGI

Compattezza
I sensori e l’elettronica di valutazione MSU sono premontanti in modo poco ingombrante nell’unità di sbloccaggio.

Flessibilità
Il MSU è integrabile in praticamente tutte le unità di sbloccaggio OTT-JAKOB ed è adeguabile alle soluzioni speciali.

Assenza di usura
Per il monitoraggio del pistone di sbloccaggio e della posizione del tirante vengono usati dei sensori induttivi. Il sensore per il riconoscimento delle perdite si basa sul principio calorimetrico.

Versatilità
Dai segnali di misurazione è possibile ricavare delle altre informazioni statistiche, come ad esempio il numero di cambi di utensile. È inoltre possibile l’integrazione di altri sensori (sensore di temperatura, estensimetri).